Iniziata la campagna Purezza della Razza?

A Roma  con l’assassinio di un Senegalese, ed il tentativo di bruciare vivo un Indiano è iniziata quella stagione, auspicata dal sindaco Alemanno nella sua campagna elettorale. Lo slogan proposto era nettamente istigatore della repressione contro gli stranieri e naturalmente i baldi giovani fascisti hanno voluto dimostrare che quelle di Alemanno non erano parole vuote. Perciò ecco i primi risultati … Continua a leggere

In Memoria di Pinelli

Oggi ricorre il 39° anno dalla morte del ferroviere anarchico Giuseppe Pinelli. Fu una vittima dello stato assassino. Vittima sacrificale di un disegno oscuro che mirava al sovvertimento della democrazia. Il “SUICIDIO” dell’innocente Pinelli, marito e padre ESEMPLARE non deve essere dimenticato e deve pesare come un macigno sulla sporca coscienza di chi organizzò quella strage.