Sacconi. Il Negazionista spudorato

Sono leggermente infastidito per il comportamento tenuto da alcuni dei massimi rappresentanti del governo, cioè una delle più importanti istituzione del nostro paese.

Benchè il loro impegno sia costante e dia dimostrazione di quanto sia vera l’affermazione del nostro caro Premier il quale sostiene giustamente che. “Loro sono gli uomini del fare” mi pare che, forse per il cattivo comportamento dei cittadini, i quali una volta licenziati se ne stanno con le mani in mano a farsi girare i pollici, non ottengano grossi risultati.

Un esempio per tutti è il ministro Sacconi detto “Prezzemolo”perchè è dappertutto, il quale interviene su tutto lo scibile umano ,donandoci il piacere di ascoltare l’elaborato celebrale della sua mente eccelsa.

Con la sua acutezza di pensiero è da mesi impegnato nel tentativo di far capire alla crisi che non esiste, la sua è una battaglia difficile e per questo merita tutta la nostra solidarietà. Purtroppo non riesce a convincere i fatti i quali, sordi agli appelli del ministro, continuano la loro attività eversiva di demoralizzattori della gente comune. Clamoroso è stato il suo fallimentare tentativo di attribuire la colpa del calo delle spese degli Italiani alla loro pigrizia, dalla seconda settimana in poi, lui sostiene che non hanno più voglia di recarsi al supermercato e spendere!

Per quello che attiene il giudizio sulla presidente della confindustria sono completamente d’accordo con il ministro, anche se per opposti motivi.

La Marcegaglia la deve finire di ostinarsi a diffondere dati negativi sulla situazione economica, sono dati eversivi e si capisce subito che sono frutto di un alleanza segreta con gli sporchi Comunisti, Bolscevichi della CGIL.

Il meschino le ha tentate tutte, prima ha sostenuto che mancavano i dati, poi ha dichiarato che erano “palesemente falsati”, quando alla fine è stato sputtanato da tutti, famigliari compresi, allora la sua determinazione si è infiacchita e con un estremo tentativo ha dichiarato.

“E’ vero la crisi esiste ma non bisogna parlarne perchè porta sfiga!”

A proposito della affermazione del berlusconi “Noi siamo gli uomini del fare!” io sono quasi completamente d’accordo con lui aggiungerei ,per rendere la frase più compiuta, solo una parolina “Schifo”

Sacconi. Il Negazionista spudoratoultima modifica: 2009-04-03T12:00:52+02:00da briccone1942
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “Sacconi. Il Negazionista spudorato

Lascia un commento