Seguiamo il Verbo di QUELO! (FOTO)

Questo è un momento di difficoltà, la gente non sa dove pensare, non sa come sta venendo. C’è grossa crisi.

Il Vaticano punta a mettere a profitto le angosce e le paure che stanno assalendo la gente.

Usa metodi spudorati, si avvale della complicità attiva del nostro governo, il quale spera così di distogliere l’attenzione dalla drammatica inadeguatezza delle sue iniziative politiche.

E’ inutile che girino attorno all ‘unica soluzione possibile. Affrontare, combattere con decisione la massa di

soldi sottratti allo stato attraverso l’evasione fiscale.

Missione Impossibile per la ghenga berlusconiana che basa il suo potere  sui voti compiacevoli degli evasori vero cancro di questa nazione.

Quando mai potremo tentare un uscita da questa situazione se, a differenza degli altri paesi, chi si fa carico dei bisogni dello stato è solo la parte meno abbiente.

Questa alleanza fra criminali che, fra l’altro, vedono certi personaggi interpretare due parti – Quella di governo – Quella di evasori, un esempio per tutti Berlusconi Silvio noto evasore fiscale e corruttore.

A questo punto dobbiamo renderci conto che dobbiamo trovare una via diversa.

Dobbiamo affidarci a QUELO l’unico essere supremo che conosce la verità vera e seguire il suo insegnamento. A questo punto facciamo tesoro della Sua parola e ricordarci che:

La risposta non è fuori di noi, ma è dentro di noi.

Però è quella sbagliata !”

n27922079414_6478.jpg

 

Seguiamo il Verbo di QUELO! (FOTO)ultima modifica: 2009-03-31T21:46:14+02:00da briccone1942
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “Seguiamo il Verbo di QUELO! (FOTO)

  1. Ciao Briccone. Allora, se non ho capito male, pur affidandoci a Quelo, la fregatura è certa. Mi sembra proprio che non ci sia via di scampo!! E se, come stanno civilmente facendo in paesi come la Francia, la Germania… con gli imprenditori ritenuti responsabili dei mali dei lavoratori… lo sequestrassimo per qualche oretta? Magari Lui rinsavisce… chissà!!! Certo che tra il Papa e l’unto del signore, hanno fatto un’accoppiata….

Lascia un commento