I questori controllino i ministri (Foto)

Ho appena sentito al TG che il governo si è finalmente rassegnato a prendere atto che c’è la crisi e siamo nella pupù fino agli occhi. Bene adesso vedano di farlo capire a quella testa di legno di Berlusconi così può darsi che la pianti con il suo ottimismo veramente grottesco.

Se da una parte dolenti si arrendono all’evidenza sono pronti come al solito a parlare d’altro.

Per scansare la questione piuttosto che niente Tremorti vuole mettere i prefetti a controllare le banche sottraendo questo controllo alla Banca d’Italia.

Ottima mossa caro Tremorti così, siccome i prefetti dipendono dal governo, potrete maneggiare le cifre come vi converrà, anche perchè credo che i prefetti difficilmente avranno una preparazione che li metta in condizioni di fare controlli appropriati. Perciò o questo si tradurrebbe in aumento di spese per l’inevitabile assunzione di esperti da parte dei prefetti oppure è un tentativo di manovra losca assai.

La proposta di Tremorti mi ha fatto venire alla mente una iniziativa che potrebbe essere veramente utile.

Invece di mettere i prefetti a controllare le banche.

Mettiamo Questori e Commissari di polizia a controllare i Ministri!

3293081580_8c731e5558_m.jpg

 

I questori controllino i ministri (Foto)ultima modifica: 2009-03-13T23:23:35+01:00da briccone1942
Reposta per primo quest’articolo

3 pensieri su “I questori controllino i ministri (Foto)

  1. Ciao Briccone, sono reduce da una serata passata a cercare notizie su quella che mi era sembrata una bizarria di Giovanardi, la “cristoterapia”.
    Per un momento ho creduto di essermi fatta, dopo un paio d’ore di ricerche mi sono ammosciata, e’ tragica realta’, nata dal binomio Ex don Gelmini e Alessandro Meluzzi. Letto il tuo post, mi sono detta che se finalmente hanno abbassato le pive e ammesso che siamo in crisi, hanno pensato di mettere i questori a guardia delle banche, nel momento che ammetteranno che siamo in piena recessione (mi pare di vivere nel mondo descritto da Steinbeck in “UOMINI E TOPI” IO ADORO Steimbeck) affideranno la cura alla “cristoterapia di Meluzzi-Gelmini indagato per molestie sessuali?
    Che ne pensi?

  2. Ciao Tina, la notizia della “cristoterapia”mi ha fatto cascare le braccia. La parte più retriva dei cattolici ci fa ritornare al medioevo.
    Sapere poi che i padrini sono quel viscido di Meluzzi e quel sozzo ricattatore di Gelmini, il quale ricattava quei ragazzi della sua comunità mi fa venire il vomito.
    Però questa notizia costituisce un punto di debolezza per la banda Berlusconi.
    Intanto bisogna farla conoscere alla gente e ricordargli che il decelebrato Gasparri usava un elicottero dello stato per andare “In pellegrinaggio” con tutta la famiglia da quel santuomo. Se non sbaglio pure Berlusconi, recentemente, è andato a rendergli visita
    Ciao.

  3. Fai un post sul tema, fate girare la notizia, l’accoppiata meluzzi-gelmini con la benedizione di Giovanardi sta per fondare una “fraternita’ laicale” ONLUS per la diffusione della CRISTOTERAPIA.

    Taglieranno i fondi ai SERT per darli a quel delinquente ex prete dalla fedina penale spessa quanto quella di riina.

    Sono verde dalla rabbia.

    Tina

Lascia un commento