Il Vaticano la deve Piantare!

 

La chiesa interferisce nella vita personale dei cittadini in maniera indebita e prepotente.

Come ho già sostenuto in più di un occasione Noi cittadini di questa nazione abbiamo il diritto di darci delle leggi di libertà di scelta- Leggi che consentano e NON impongano appunto la possibilità di usarle.

Se queste leggi, Individuali,non interferiscono nella vita delle altre persone devono poter essere promulgate dal parlamento. Naturalmente la chiesa sarà libera di criticarle, obbligare o consigliare ai suoi adepti di non farne uso.

Ma non ha il diritto di impedirlo a tutti.

E’ una cosa vergognosa e ridicola che noi, solo per il fatto che la sede del papa è in Italia, non possiamo, per colpa dei ricatti della chiesa, darci leggi di compassione e comprensione per la persona che parecchi paesi civili si sono dati da tempo.

La serie di proibizioni che la chiesa ci impone è molto lunga e cerca (non è una novità) tenerci relegati al medioevo.

La scienza avanza, produce nuove scoperte che affrancano sempre di più l’uomo dalle paure e dalle superstizioni. Questo alla chiesa non va giù, si sente franare il terreno sotto i piedi e naturalmente muove guerra a tutte quelle scoperte che tendono a rendere l’uomo più consapevole della inconsistenza dei tabù sui quali si regge.

La prepotenza della chiesa costringe i credenti a forme di ipocrisia che sono ridicole e meschine.

Siccome desidero, in futuro’  entrare nei particolari di questi comportamenti e delle loro conseguenze, adesso chiudo con una battuta.

La chiesa condanna l’omosessualità ma protegge i preti pedofili.

 

Il Vaticano la deve Piantare!ultima modifica: 2009-01-30T10:31:18+01:00da briccone1942
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento