Berlusconi e la Birretta

Se conoscete un buon ortopedico presentatemelo, ne ho bisogno urgente. Quando ho sentito le seguenti dichiarazioni mi sono cascate le braccia.

L’altro giorno ho sentito il Buffone nazionale fare una dichiarazione sbalorditiva.

Commentando il problema dei clandestini a Lampedusa dove, come è noto c’è il centro di detenzione che esplode. In pieno inverno gli internati sono costretti a dormire all’aperto ,i più fortunati sotto una tenda, gli altri sul marciapiedi. Il Berluscone, siccome gli veniva fatto presente che la popolazione era in rivolta e che fra i manifestanti vi erano anche parecchi “Ospiti/Prigionieri” del CPT ha risposto nella maniera più assurda dicendo:

” Ma non c’è niente di strano i presenti nel CPT sono liberi di entrare ed uscire quando vogliono. Per esempio se vogliono farsi un giretto e andare a bersi una birra possono farlo liberamente!”

Questo governo in un unica cosa abbonda NELLA INCOERENZA. Sta affogando in un marasma penoso.

Da una parte abbiamo Bobo Maroni, il quale assomiglia sempre di più ad un cocker bagnato, che per cercare di giustificarsi con i suoi padani, che vorrebbero affondarli a colpi di cannone,minaccia pugno di ferro ed espulsioni immediate.

Dall’altra c’è Berluscone che assimila i clandestini a dei turisti che si fanno la birretta sul lungomare!

Aggiungo ancora un particolare, il cocker bagnato affondando sempre più nel ridicolo ha annunciato: “ Abbiamo iniziato le espulsioni, ieri sono stati rimandati indietro,con un volo speciale, 10 irregolari”

A parte il costo esorbitante la cifra è ridicola e bisogna essere proprio fuori di mela tentare di venderla come un successo.

Ma cacchio(scusate il francesismo) ne arrivano dai 300 agli 800 al giorno e tu Bobone ti vanti di averne tolto 10!

Berlusconi e la Birrettaultima modifica: 2009-01-25T11:02:10+01:00da briccone1942
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento