Crepa Clandestino Crepa!

Gli sbarchi a Lampedusa continuano. Malgrado che le condizioni del mare e il freddo rendano questo tentativo veramente disperato, questa massa di persone deve essere veramente alla disperazione. La loro vita non vale un soldo.

Mi chiedo come sia possibile avere un atteggiamento così crudele nei loro confronti.

Come possano dormire alla notte coloro che su questo dramma hanno speculato e continuano a specularci costruendoci sopra le loro fortune politiche.

Dio non Esiste, non è possibile che possa assistere a questo sterminio senza Incenerire i colpevoli!

In questi giorni stiamo assistendo ad un tragico gioco allo scaricabarile tra Maroni e La Russa.

Si rimpallano di chi è la colpa e chi non fa abbastanza per fermarli.

Uno strilla dalle piste da sci della Val Brembana, l’altro dalle isole dorate dei Tropici.

Siete tutti e due degli infami!

In questo scritto non voglio trascurare le responsabilità del Piccolo Duce. Tempo fa si è fatto un viaggio in Libia, facendosi prendere per le natiche pure da Ghedaffy, gli ha gentilmente donato 5 miliardi dei nostri € in cambio della promessa di una maggiore sorveglianza delle coste.

Figuriamoci! Se li tiene lui, sta minchia, per fortuna il Colosseo è nostro altrimenti la statista NANO comprava pure quello.

Se quella cifra enorme fosse stata usata per creare condizioni di sviluppo nei paesi che vivono queste tragedie si sarebbe potuto evitare questo sterminio.

Il fatto è che alla destra la soluzione di questo problema non interessa, anzi è un ottima arma propagandistica per prendere voti e soddisfare la frustrazione di chi, di noi ,vivendo in difficoltà, può consolarsi scaricando la colpa dei suoi problemi sugli immigrati

Crepa Clandestino Crepa!ultima modifica: 2008-12-29T20:12:18+01:00da briccone1942
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “Crepa Clandestino Crepa!

Lascia un commento