Lite Berlusconi-Bossi

bf680ac3db3d149603e4f5bf225cee6b.jpg

Ieri sera,alla consueta cena tra Berlusconi e Bossi ,è scoppiato un litigio furioso.

 

Pare che sia andata così.

 

Durante la conversazione  Bossi ha affrontato il problema che più gli sta a cuore:

 

“Il Federalismo Fiscale”

 

Berlusconi ,facendo finta di cadere dalle nuvole,  gli ha risposto con la più classica delle sue celebri frasi

“Cribbio,ancora una volta sono stato frainteso. Quando vi ho promesso il Federalismo non intendevo quello Fiscale ma mi riferivo al

 

 FEDERALISMO FECALE,

 

il quale prevede che ogni Regione si trattenga la totalità delle defecazioni che produce!”

 

La reazione di Bossi è stata immediata e terribile, ha afferrato il telefonino e urlando come un ossesso ha ordinato a Calderoli(Che di quelle cose ne capisce) di mettere in caldo non i 300.000 fucili minacciati in precedenza ma di sostituirli con 3 milioni di scopini da gabinetto per armare le Camicie Verdi e marciare su “Roma Cagona”.

 

Ad appesantire l’atmosfera della serata  è arrivata la notizia che le Ronde Padane avevano fermato e malmenato un Rom ,che si aggirava per la campagna con un maiale al guinzaglio. Il malnato per evitare la giusta punizione continuava a strillare che lui era “Il Calderoli”. Purtroppo,per lui, non è stato creduto. La sua identità è stata accertata solo al pronto soccorso , quando guardando i documenti hanno scoperto che quel balengo con maiale era per davvero il

 

Roberto.Recente Ministro all’ inutilità

 

 

Pensiero del giorno

 

Non solo Dio non esiste,ma provate a trovare un idraulico alla domenica!

 

Lite Berlusconi-Bossiultima modifica: 2008-05-20T23:21:54+02:00da briccone1942
Reposta per primo quest’articolo