Lamberto Piange

Sono uno dei sconfitti delle scorse elezioni. Rosico e sono preoccupato ma mi consolo, in parte perché quei volta gabbana, che hanno causato la caduta di Prodi, sono stati inchiappettati a sangue da chi ,col suo fare suadente da imbonitore, con la sua ricchezza economica, è riuscito a fargli tradire i suoi elettori.

 

Certamente il volpone di Arcore avrà promesso mari e monti e loro come bughe hanno abboccato all’amo. Erano dei soggetti facili da irretire perché pervasi da una bramosia di potere che li ha fregati.

 

Tanto perché sia chiaro sto parlando di Mastella e di Dini . Come dire, due bei soggetti.

 

Ma la tremenda legge del contrappasso  si è abbattuta su di loro. A molto aspiravano – Nulla hanno ottenuto.

 

E’ stato un vero godimento vedere sparire Mastella dalla scena politica.

 

La cosa che più mi ha divertito è stata la lettura di un articolo riguardante Lamberto Dini. Leggere la cronistoria del venire meno progressivo delle promesse. Prima si credeva di diventare,come da promessa,Ministro del Tesoro(bum!!!),poi Tremontiata questa possibilità gli era stato garantito,  a colpo sicuro(bum!!!) la presidenza di una delle due camere.

 

Si è ritrovato con un pugno di mosche dopo aver compiuto un azione infamante e poverino si duole,definisce con delle parole irriferibili quello che pensa del Cavaliere e lacrima.

 

Pare che ripeta ossessivamente

 

“Pazienza essere Inchiappettati ma almeno potevano usare un po’ di vaselina!”

 

P.S: Lambertow ha dimostrato di essere proprio un PIRLA. Avrebbe dovuto ricordare di quando il Centro-Destra cercò di farlo finire nella busa attraverso le dichiarazioni del fantomatico CONTE IGOR  

 

Lamberto Piangeultima modifica: 2008-05-15T00:14:24+02:00da briccone1942
Reposta per primo quest’articolo